21 Nov 2015

Agorà del Cantastorie
Con Otello Profazio, Fulvio Cama e Mimmo Cavallaro
Mercoledì 25 Novembre alle 21.00

AGORA’ DEL CANTASTORIE: Mercoledì 25 Novembre alle 21.00 su Video Calabria canale 13- Agorà del Cantastorie torna mercoledi con una puntata speciale. Alle ore 21.00 da Reggio Calabria la grande musica, le storie e le tradizioni raccontate da FULVIO CAMA, OTELLO PROFAZIO E MIMMO CAVALLARO. 

0
giggi il bullo
21 Nov 2015

GIGGI IL BULLO
Con Alvaro Vitali
Stasera alle 21.00

GIGGI IL BULLO: Stasera alle 21.00 –  Giggi il bullo è un film del 1982 diretto da Marino Girolami, ispirato dalla celebre macchietta “Giggi er Bullo” di Ettore Petrolini. Nel film Alvaro Vitali è un giovane sbruffone romano incline a cacciarsi nei guai. Giggi vive con la madre a Roma nel rione Trastevere. Cerca di fare il duro ma si caccia solo nei guai, coinvolgendo anche i suoi amici; finisce al fresco, si finge protettore di una prostituta veneta, si spaccia per gigolò e si scontra con due becchini. Alla fine il suo riscatto arriva quando vince con l’amica Raffaella una gara di ballo, dove riesce anche a malmenare il rivale Peppe. Alla fine rimangono tutti amici mangiando la pizza offerta da Giggi, che vende la coppa vinta durante la gara di ballo.

0
21 Nov 2015

La seconda volta
Con Nanni Moretti
Oggi alle 15.15

La seconda volta: Oggi alle 15.15 – Video Calabria canale 13 e in streaming sul nostro sito: www.videocalabria.tv – www.videocalabria.it  Un film del 1995 diretto da Mimmo Clopresti, interpretato da Valeria Bruni Tedeschi  e Nanni Moretti.   Alberto Sajevo, professore universitario, un giorno incontra per caso Lisa, la terrorista che dodici anni prima tentò invano di ucciderlo sparandogli un colpo alla testa; condannata a trent’anni, Lisa gode ora di un regime di semilibertà potendo uscire dal penitenziario e dovendo rientrare ogni sera. Il professore, appena ripresosi dopo le obbligate sedute di riabilitazione cui lo costringe la pallottola che ancora porta conficcata nel cranio, comincia per curiosità e forse per rivalsa a seguirla, riuscendo infine a parlarle e a conquistare la sua amicizia. Dapprima la ragazza non lo riconosce e lo scambia per un corteggiatore; tuttavia quando il professore svela la propria identità il confronto si inasprisce fino allo scontro.

0