21 Ago 2015

Vieni avanti cretino
Con Lino Banfi
Oggi alle 12.00

  Vieni avanti cretino – Oggi alle 12.00 su Video Calabria, canale 13 del digitale terrestre o in diretta streaming sul nostro sito internet. Per il ciclo “Commedia all’italiana”, Video Calabria questa settimana propone un film del 1982 diretto da Luciano Salce e interpretato da Lino Banfi. Lino Banfi tiene un monologo in un camerino ricavato in una stanza da bagno, circondato da altri più lussuosi destinati ad alcune star di Hollywood citate in apertura (John Travolta, Bo Derek e Marlon Brando), che però non si presenteranno.Roma, primi anni Ottanta. Pasquale Baudaffi è un detenuto appena uscito dal carcere romano di Regina Coeli; ad accoglierlo troverà il cugino Gaetano, che tenterà in varie occasioni di aiutarlo ad un percorso di reinserimento onesto nella società; egli proporrà svariate attività lavorative giacché impiegato presso un ufficio di collocamento e quindi a conoscenza di lavori con impiego immediato.Da questa premessa partono una serie di scene; in primo luogo c’è la visita presso un appena costituito studio dentistico, che però Pasquale crede essere ancora la casa d’appuntamenti che era in precedenza, da lui frequentata prima di essere arrestato. La scena è costellata di doppi sensi tra il protagonista, l’assistente del dentista e un ingegnere con seri problemi

0
02 Lug 2015

L’insegnante al mare con tutta la classe
Con Lino Banfi e Alvaro Vitali
Questa sera ore 22.45

L’insegnante al mare con tutta la classe, questa sera in onda su Video Calabria, canale 13 del digitale terrestre – e in diretta streaming  E’ un film della commedia erotica all’italiana del 1980 diretto dal regista Michele Massimo Tarantini. Il commendatore Ercole Cubetti dopo aver regalato al figlio Mario una lussuosa automobile per la sua promozione scopre, con enorme rammarico che il figlio lo ha ingannato e, anziché essere stato promosso, è stato rimandato in francese. Ritirata l’automobile al figlio si trasferisce nel suo hotel, in una località marina vicino a Roma. Qui viene raggiunto dal figlio, dai compagni di classe del ragazzo, dalla moglie Enrichetta e dal cognato Paolo, preside della scuola frequentata da Mario. Enrichetta, preoccupata per i modi rozzi del commendatore, cerca in tutti i modi di nascondere i modi cafoni del marito. Ben presto alla comitiva si aggiunge Lisa Colombi, professoressa di francese procacciata dal preside Paolo per poter dare ripetizioni a Mario. Lisa è una donna molto affascinante e porta il sobbuglio nell’albergo, soprattutto perché Ercole è molto invaghito di lei. Intanto fra rocambolesche disavventure, il commendatore Cubetti è ossessionato da una serie di falsi in bilancio che alla fine della storia lo porteranno alla reclusione.

0